venerdì 16 ottobre 2020

La coscienza d'esistere - Podcast

Religiosi, filosofi, scienziati e molti di si chiedono del perché l'uomo è cosciente di esistere. Me lo sono chiesto anche io durante la mia camminata ed ho riflettuto... 


domenica 30 agosto 2020

Le nostre escursioni

Per chi ama l'escursionismo potrebbe trovare interessante visualizzare la nostra playlist sul nostro canale YouTube di Spazio Informazione Libera. Tutte i video delle escursioni sono stati realizzati in 4K per apprezzare ancora di più i magnifici dettagli che la natura ci offre.

CLICCA QUA PER VISUALIZZARE LA PLAYLIST DELLE NOSTRE ESCURSIONI 

IN RISOLUZIONE 4K


martedì 14 luglio 2020

La voce delle montagne

La montagna ha una voce e una forza impressionante, spesso ti sussurra, ti consiglia, ti fa riflettere. Un cortometraggio girato intorno a Lago Santo modenese, alle pendici del Monte Giovo. Un percorso, una riflessione, una sfida perduta.
 

venerdì 3 luglio 2020

sabato 16 maggio 2020

giovedì 23 aprile 2020

Le escursioni di Spazio Informazione Libera - Trailer

Un bel trailerino che sicuramente ci fa venire la voglia di tornare fuori, queste belle giornate di primavera contornate da questo sacrificio importante che stiamo facendo...torno a dire: speriamo finisca presto per poter tornare a vivere intensamente la natura.

mercoledì 22 aprile 2020

Pilota di APR

Da poco ho conseguito l'attestato rilasciato dall'ENAC per pilotare i droni in Operazioni Non Critiche e successivamente ho pensato di fare un video per Spazio Informazione Libera allo scopo di parlar un po' del test on line che occorre eseguire al fine di ottenere l'abilitazione.

sabato 18 aprile 2020

Rieccomi dopo mesi...

Avendo un dominio ed un blog collegato è mio dovere tenere aggiornato il tutto, ultimamente però sono diverse le cose che devo tenere aggiornate, da cominciare dalle pagine Facebook ed in particolare il blog di Spazio Informazione Libera.
Che dire...siamo in completo isolamento oramai da marzo in attesa di ricominciare a motivare la nostra vita, perché per quanto mi riguarda mi manca proprio questo aspetto importante.
Aspettiamo con impazienza il momento in cui potremmo tornare liberi di muoversi, liberi di viaggiare, liberi di vivere. Lavorando in ospedale oramai da oltre trent'anni per me, per Alessandra e per gran parte della mia famiglia, tutti infermieri, non sono per niente tempi facili, all'angoscia di questo lockdown si aggiunge la paura che tutti i giorni si impadronisce di noi. Molti colleghi, ma anche medici e operatori sanitari di ogni categoria sono morti, sono morti per combattere questa guerra. Non ci resta che aspettare e vedere cosa accadrà in futuro.