martedì 29 settembre 2015

"Le tue parole" un film povero



Un film povero, povero come sono le mie tasche, ma non come la mia testa che era ricca di voglia di far cinema. Era il 2009, solo nel mio salotto, nel mio angolo buio e fumoso, di fronte allo schermo del mio computer un'idea si materializzava, così in sei mesi romanzai una storia ambientata durante gli anni di piombo. Una riflessione umana più che politica, perché spesso non siamo abituati a concepire l'umanesimo che potrebbe esserci all'interno di ogni ideale. Con pochissime risorse, qualche amico, ma più che altro con la partecipazione volontaria di tre grandi attori: Carolina Gamini, Rosario Campisi e Fulvio Ferrati nacque "Le tue parole", ve lo regalo in versione completa e in alta definizione, buona visione a tutti.

Guarda il film completo su YouTube